blog

Ci vuole coraggio ad amare. No al femminicidio!

violenza_donne

I gruppi marsicani del Movimento 5 Stelle, prendono atto della volontà degli studenti di manifestare il loro dolore e la loro riprovazione per quanto accaduto a Pescina il 16 ottobre, e non possono che schierarsi dalla parte di coloro che si dichiarano contrari ad ogni tipo di violenza, sopruso e discriminazione. Pertanto, riceviamo e diffondiamo quanto segue, invitando tutti a sostenere l’iniziativa:

Mercoledì 16 ottobre 2013, Pescina (AQ) . Sono state freddate Fatime Selmanaj (45 anni ) e sua figlia Senade (21), dall’ ex marito di Fatime e padre naturale di Senade. I protagonisti, originari del Kosovo, erano residenti nella Marsica dal 1999; a scatenare l’episodio è stata la denuncia da parte della moglie per l’abuso delle due figlie minori. L’ episodio ha avuto luogo il giorno stesso della conversione in legge del decreto n. 119 sulla violenza di genere. La figlia superstite, Bler, frequenta il Liceo Artistico Bellisario di Avezzano (AQ). Gli studenti delle scuole superiori del luogo si sono mobilitati per organizzare una marcia, allo scopo di commemorare le vittime e di sensibilizzare l’ opinione pubblica sul tema. L’iniziativa si terrà il 29 ottobre 2013 nel centro del capoluogo marsicano : si prevede l’arrivo nella piazza principale, dove, ad aspettare tutti i convenuti, ci saranno dibattiti, raccolta fondi per le associazioni in difesa delle donne ( e per la studentessa orfana della madre e della sorella ) e, inoltre, una mostra allestita dagli studenti. La manifestazione si protrarrà anche nel pomeriggio, per favorire così una più ampia partecipazione. Aderiranno anche le istituzioni locali e nazionali.

Aspettiamo risposta dalle testate giornalistiche , così che tale iniziativa non passi inosservata.

Per ulteriori informazioni contattare : 320 2760853 Silvio Gitan ( portavoce del Liceo Artistico Bellisario Avezzano (AQ).

Comitato dei rappresentati d’istituto.

Programma per la marcia “NO al femminicidio”.

I partecipanti all’ iniziativa si raduneranno, il giorno 29 Ottobre, dalle ore 8:20 alle ore 9:00 a Piazzale Matteotti, antistante la stazione dei treni, per poi proseguire su via Garibaldi, via Corradini, Via Marconi, Piazza del Comune, via Mazzini fino a Piazza Risorgimento. L’ arrivo del corteo a Piazza Risorgimento è previsto per le ore 10:30 in cui si terrà l’ incontro con le varie istituzioni che hanno aderito a tale iniziativa, ( Alessandra Cerone CISL Avezzano, componenti Commissione pari opportunità di Trasacco e Sante Marie, Associazioni locali contro il femminicidio ) inoltre sono stati invitati i senatori Stefania Pezzopane e Filippo Piccone, la Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, dai quali si attende a giorni una risposta certa. E’ previsto successivamente all’arrivo in loco un Flash Mob per poter commemorare le vittime del femminicidio in particolar modo Fatime Selmanaj e Senade Selmanaj, freddate a Pescina il giorno 16 ottobre 2013. Sarà allestita una mostra dagli studenti del Liceo Artistico Vincenzo Bellisario di Avezzano e durante tutto il corso della giornata sarà presente un gazebo , il quale verrà adibito alla raccolta di fondi da destinare alla famiglia delle vittime e a punto informativo per la cittadinanza.

E’ richiesto possibilmente un abbigliamento nero in segno di lutto.

Post correlati

Lascia un commento